Kids Design

Gnammy. Si mangia, pian piano, da solo.

Si pensa spesso che acquistare gli oggetti di uso quotidiano a misura di bambino sia un inutile dispendio di denaro. Mettevo in dubbio anche io, in effetti,  la reale utilità di alcuni oggetti pensati per il bambino a tavola.

Per la mia prima bimba  ho ricevuto in regalo tantissimi set di piattini e posate, che ho cominciato ad usare giusto per non sprecare, sicura che li avrei messi da parte molto velocemente. E invece no. Dopo 5 anni utilizzo ancora, per loro (nel frattempo si è aggiunto l’ometto), i loro piatti e le loro posate. E questo non solo perché Gio è stata sempre entusiasta di incrociare i suoi elefantini a fine pasto, ma anche perché è indubbio che tutto ciò che è pensato a misura di bambino li aiuta a renderli autonomi più facilmente. Quindi si, le posatine si impugnano più agevolmente e i piattini –  oltre magari a dargli una giusta proporzione visiva – li fanno anche sorridere un po’.

Di seguito la mia Gallery che riguarda tante idee regalo, belle e funzionali.

Fine Little Day, store

Donebydeer. Un elefantino porta fortuna, piatti e bavaglini, shops

Bloomingville, le civette sul comò

Kat’s Creation, shop

Hop & Peck, shop


 

Simona (R)

Simona (R)

Nella mia vita precedente mi occupavo a tempo pieno di marketing e comunicazione, stakanovista convinta scrivevo articoli per il food, il wedding e non solo. In questa vita, quella in cui sono diventata mamma di due spendide pannocchiette, il tempo è assorbito da loro, ma provo a tenermi stretto ciò che amo fare, ritagliandomi spazi e tempi spesso inconsueti. Sono una "dimenticatrice"seriale di robette (le cose importanti no, quelle le tengo bene a mente!), pignoletta, a tratti permalosa e giusto un poco anche irascibile. La routine mi aliena. Conosco l'entusiasmo per le piccole e grandi cose. Penso di non farcela e poi ce la faccio. Più diventa complicato, più non mollo la presa.Credo nell'amicizia che ha un numero, nella lealtà e la fiducia anche al costo di perdere qualche opportunità. Sono irrimediabilmente me stessa. Sempre.
Simona (R)

Latest posts by Simona (R) (see all)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *